Image

Come un filo di perle

Finalmente il teatro riapre i suoi storici ingressi con una stagione ricca di eventi, imperdibili l’uno per l’altro, unici, ma allo stesso tempo declinati in un’ampia varietà di linguaggi; un programma all’insegna dell’allegria e dello svago, pensato per una comunità che sente il bisogno, dopo mesi di forzato distanziamento, di riappropriarsi dei luoghi dell’aggregazione.

Buon divertimento!

Giuseppe Acquaviva
Sovrintendente

sabato 16 ottobre, ore 21.00 - concerto inaugurale

Revolution
Janoska Ensemble

Il Janoska Ensemble è composto da tre fratelli viennesi cresciuti in una fami­glia di musicisti ( Ondrej e Roman Janoska al violino con Frantisek al pia­noforte) insieme al cognato Julius Dar­vas al contrabbasso. Il gruppo propone una brillante combinazione di musica tzigana, classica e tango con un pizzico di pop: uno stile così unico da essere ormai identificato con il nome di "stile Janoska". Nei loro concerti la musica classica si contamina con il jazz e il pop con ricerche armoniche particolari e con ampio ricorso al virtuosismo più sfre­nato. Il programma prevede una serie di pagine classiche rilette con esube­rante spavalderia tecnica.

venerdì 22 ottobre, ore 19.30 - aperitivo in jazz

Around Pino
Tullio De Piscopo batteria
Dado Moroni pianoforte
Aldo Zunino contrabbasso

Un'imperdibile occasione per vedere suo­nare insieme tre leggende del jazz italiano, ma anche tre amici sul palco, che - improvvi­sando - cercano di cogliere all'istante le reci­proche affinità musicali. De Piscopo, batteri­sta eclettico che spazia dal jazz alla classica, indimenticabile collaboratore di Pino Daniele; Moroni, unanimemente riconosciuto come uno dei migliori pianisti jazz viventi; Zunino, contrabbassista che ha collaborato con il gotha del jazz nazionale e internazionale. Nel loro concerto trovano spazio luoghi e storie che confluiscono in una musica, il jazz, che fin dalle origini è un genere ibrido, capace di accogliere e fondere esperienze diverse.

sabato 23 ottobre, ore 21.00
domenica 24 ottobre, ore 16.30 - stagione di prosa

Camogli e buoi dei paesi tuoi
Maurizio Lastrico

L'amatissimo attore genovese dal talento ecclettico, capace di alternarsi con disin­voltura tra fiction televisive, cinema, teatro di tradizione e cabaret, torna a Camogli come comico e stand-up come­dian per presentare una nuova crea­zione per il Teatro Sociale, articolata tra monologhi originali e cavalli di batta­glia: una festa della comicità e dell'im­prescindibile legame dal vivo tra pub­blico e narratore.

sabato 30 ottobre, ore 21.00 - stagione concerti

Omaggio a Ennio Morricone
EstrOrchestra
Chiara Morandi direttore

Il primo dei concerti proposti dall'orche­stra residente, celebre per l'energia e dalla passione delle sue esibizioni, è un concerto tributo a Ennio Morricone sulle note delle sue più belle colonne sonore. Da Nuovo Cinema Paradiso a Giù la testa, passando per Mission e C'era una volta il West, un emozionante viaggio nelle composizioni di un autore leggendario. Diretta da Chiara Morandi, l'EstrOrchestra è una compa­gine eclettica: si esibisce come orchestra da camera con Morandi concertatrice e solista o con la partecipazione degli stessi membri dell’orchestra che si alternano in qualità di solisti.

Biglietti stagione ottobre-dicembre 2021

Sono aperte da giovedì 7 ottobre le biglietterie per tutti i 19 spettacoli che compongono il ricco cartellone di eventi in programma al Teatro Sociale di Camogli tra la metà di ottobre e la fine di dicembre. I biglietti sono disponibili presso la biglietteria del teatro dal lunedì al venerdì tra le 10 e le 12 (oltre che un’ora prima degli spettacoli), alla Proloco di Camogli e alla Proloco di Recco negli orari di apertura, oltre all’Hotel Cenobio dei Dogi. Si possono acquistare i biglietti anche online, tramite il sito Vivaticket.
Vedi la pagina della Biglietteria per maggiori informazioni

Stagione Ottobre - Dicembre 2021


Scarica il programma completo

Iscrizione alla Newsletter del Teatro Sociale di Camogli

Bonus Cultura

partner