Image

Vae Victis!

Si può sospendere un servizio essenziale, venendo meno alla propria ragion d’essere, alla propria missione, nel momento stesso in cui si rende necessaria un’offerta alternativa all’isolamento? La risposta del Teatro Sociale sta tutta nella sua poliedrica programmazione, tesa verso il suo pubblico più composito che può trovare in uno spettacolo, in un genere, in un artista, un motivo di svago, di sospensione, di crescita personale. 

Il teatro, buttando il cuore oltre ogni ostacolo, vi aspetta aperto più che mai, come luogo sicuro grazie al rispetto delle regole da parte della comunità che lo frequenta.

Buon vento! 

Giuseppe Acquaviva
Sovrintendente

prossimi spettacoli

venerdì 14 gennaio, ore 21.00 - aperitivo in cabaret

Antonio Ornano - Recital

Volto tra i più noti di Zelig e Colorado, Antonio Ornano è un maestro nella creazione di personaggi comici, come l’irresistibile Dottor Ornano, il naturalista esperto di bestie feroci. Apprezzato dalla critica, oltreché dal pubblico, per la sua comicità colta e raffinata, Ornano padroneggia i più disparati registri linguistici, strappando la risata grazie a una sapiente manipolazione del linguaggio. Quando la comicità si sposa con l’intelligenza.

venerdì 21 gennaio, ore 21.00 - aperitivo in musica

Trio Bobo

Il Trio Bobo nasce nel 2002 dalla collaborazione tra la sezione ritmica di Elio e le storie tese, ovvero Faso (basso) e Christian Meyer (batteria), con Alessio Menconi, storico chitarrista di Paolo Conte. Strumentisti eclettici, i componenti del Trio Bobo spaziano dal jazz al rock, passando per il funk e le suggestioni afro, reggae e latin. Una vitalità stilistica resa ancora più coinvolgente dalla voglia di sorridere e divertirsi. 

sabato 22 gennaio, ore 21.00 - stagione di prosa

1983 Butterfly
drammaturgia Giorgia Cerruti
con la collaborazione di Bernard Boursicot

con
Davide Giglio, Giorgia Cerruti
regia Giorgia Cerruti
una creazione di Piccola Compagnia della Magnolia
in coproduzione con Festival delle Colline Torinesi

Bernard Boursicot, impiegato dell’ambasciata francese a Pechino, vive per vent’anni un’appassionata storia d’amore con un uomo che crede una donna. Identità di genere, amore, politica, spionaggio, rapporto Oriente-Occidente si intrecciano in una vicenda incredibile, eppure vera, già portata sullo schermo da David Cronenberg nel film M. Butterfly con Jeremy Irons. 

venerdì 28 gennaio, ore 21.00 - aperitivo in cabaret

Enzo Paci - I soliti mostri

Tra i protagonisti di Blanca, la fortunata serie Rai girata a Genova, Enzo Paci si è formato alla scuola del Teatro Stabile di Genova e ha alle spalle una lunga carriera di attore teatrale “serio”, prima di diventare noto al grande pubblico come comico nelle trasmissioni Zelig e Colorado. Tra i suoi personaggi più celebri, Mattia Passadore, estremizzazione maniacale della genovesità più mugugnona.

Parcheggio presso Hotel Cenobio dei Dogi

L’Hotel Cenobio dei Dogi, per i mesi di gennaio e febbraio 2022, continuerà gentilmente a mettere a disposizione il proprio parcheggio, fino a esaurimento posti, per i possessori di biglietto per gli spettacoli del Teatro Sociale Camogli.
Il parcheggio sarà usufruibile a partire da mezz’ora prima dell’inizio dello spettacolo e dovrà essere cortesemente liberato entro mezz’ora dopo la fine.
Il car pass può essere ritirato presso la biglietteria del Teatro Sociale a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Buone Feste dal Teatro Sociale di Camogli

Iscrizione alla Newsletter del Teatro Sociale di Camogli

Bonus Cultura

partner